Spazzatura kilometrica 2012


spazzatura-kilometrica-2012Si è conclusa con una festa all’insegna del divertimento e del rispetto dell’ambiente il primo torneo di raccolta differenziata SPAZZATURA KILOMETRICA.
Un evento da subito accolto con entusiasmo dagli abitanti della zona di Cuasso al Monte che hanno partecipato numerosi al torneo iscrivendosi in ben 120 persone formando 24 squadre da 5 partecipanti ciascuno, anche se in realtà gli iscritti al torneo erano inizialmente 205, successivamente 17 squadre hanno dovuto rinunciare a partecipare perché il mal tempo non ha permesso lo svolgimento delle gare, perseguitando organizzatori e volontari.

“Un numero esagerato di persone, non ci aspettavano un’affluenza così calda e gioiosa di partecipare per amore dell’ambiente” queste le parole del testimonial di Associazione On, l’inviato di Striscia la Notizia Max Laudadio, che continua “abbiamo dovuto cambiare lo statuto della gara trasformandola in torneo dato che i partecipanti erano numerosissimi”.
Il torneo si è disputato dal 6 maggio al 9 giugno nel corso del quale i volontari si sono sbizzarriti a pulire e differenziare un percorso di circa 12 chilometri di bordo strada, raccogliendo  250 sacchi di spazzatura e più precisamente: 100 sacchi di secco, 78 di vetro e 72 di plastica.
Hanno partecipato persone di tutte le età, dai nipoti ai nonni, facendo proprio lo spirito dell’iniziativa: insegnare ai grandi e piccini come prendersi cura dell’ambiente per il bene comune.

A parlare di Spazzatura Kilometrica anche Striscia La Notizia che ha ospitato in studio i “raccoglitori” iscritti alla gara. Grande partecipazione e generosità anche da parte degli sponsor: numerosissimi piccoli e grandi, locali e nazionali, ma tutti innamorati dell’idea di Spazzatura Kilometrica.
VALTUR per il primo premio, GOLDPLAST per le pettorine di gara e la copertura delle spese sostenute, COMPAGNIA DELLE BELLEZZA per il premio “bellezza della pulizia” e il premio alle vincitrici del quiz alle medie, QWS NICOLA per il vino, BIRRIFICIO ANGELO PORETTI per la birra, MORANDI TOUR per il secondo premio e il trasferimento a Striscia La Notizia, ASS.PANIFICATORI PR.VARESE per il pane, SURGIVA per l’acqua minerale, A27 per il dolce, VIVAIO DEL PONTE per l’allestimento floreale, AUTOTUTELA per il coordinamento dei viaggi premio. Un ringraziamento anche alla Cri di Arcisate e alla Protezione Civile, agli Alpini, alla Us Acli e alle scuole di Cuasso, e a tutti i volontari ON

 

LE PREMIAZIONI

Domenica 10 giugno i volontari e i concorrenti di Spazzatura Kilometrica si sono ritrovati al centro sportivo di Cavagnano (VA) per festeggiare con una vera e propria festa i primi classificati e non solo, dato che i premi sono stati molti e variegati. A condurre le premiazioni il testimonial di ON, Max Laudadio con la partecipazione di Gianni Cinelli da Zelig, che ha regalato momenti di grande divertimento.
La prima squadra classificata è: MUSCHIO, composta dalla famiglia Pullano di Cuasso al Monte che si aggiudica una settimana di vacanza nel villaggio di Valtur nell’isola di  Santo Stefano (arcipelago della Maddalena) in Sardegna.

La seconda classificata è DUCORP squadra composta da ragazzi tra i venti e quaranta anni di Cuasso al Monte e Mornago. Loro si aggiudicano una gita in una meta a scelta dai vincitori tra un ventaglio di proposte offerte da Morandi Tour.
Ai più attenti all’estetica dello smistamento dei rifiuti è stato istituito un premio particolare ovvero il Premio Bellezza, che è stato vinto dalla squadra degli ECO CORPS, ragazzi  giovanissimi tra i 17 e 20 anni di Cuasso.
Sono stati premiati anche il più giovane e il più anziano partecipante al torneo, rispettivamente la piccola Antea di 2 anni di Como e il signor Mario Ferrario di 81 anni di Cuasso, a loro la squadra calcio del Varese ha regalato un pallone  e la maglia ufficiale.
Inoltre sono stati premiati anche i piccoli partecipanti al quiz sulla spazzatura che Max Laudadio ha condotto nel marzo del 2012 nella scuola media di Cuasso al Monte, a vincere la sfida è stata  la seconda media che hanno vinto dei premi così suddivisi: per le ragazze un buono del valore di € 50 offerto da Compagnia della Bellezza di viale Aguggiari a Varese, mentre per i ragazzi la squadra calcio Varese ha offerto un biglietto per andare i a vedere allo stadio una partita del prossimo campionato.

 

Tutti insieme a striscia la notizia