Spazzatura Kilometrica 2018

 

 

Spazzatura Kilometrica, Laudadio premia i vincitori

I caposquadra de “I fantastici 5” e dei “To be difference” hanno ricevuto la chiamata dal noto inviato di Striscia. Riempiti 337 sacchi di rifiuti dai 556 partecipanti

“Ciao, sono Max Laudadio. Posso venire a casa tua per consegnarti il premio di Spazzatura Kilometrica 2018? Tu e la tua squadra avete vinto!!”

E’ così che l’inviato di Striscia La Notizia, e co-fondatore dell’Associazione ON, ha esordito telefonando a Daniela Angelonomi e Marlene Pellegrino, i due capigruppo delle squadre che si sono aggiudicate un’indimenticabile vacanza di una settimana al Resort & Spa Le Dune Delphina in Sardegna.

I concorrenti dei “Fantastici 5” a Porto Ceresio e dei “To be difference” a Cuasso al Monte, che si sono dimostrati i migliori in termini di quantità e qualità di spazzatura differenziata raccolta nei 500 mt a loro affidati durante le gare della VII edizione di Spazzatura Kilometrica, sono stati invitati con una scusa a casa dei loro capigruppo sabato 28 aprile e, a sorpresa, si sono ritrovati davanti Max con i voucher per la vacanza. Gli sguardi increduli si sono trasformati in urla di gioia sia per i cinque amici dei To Be Difference che per le tre mamme e i due bambini dei Fantastici 5!

“Oltre a questa mia incursione, quest’anno abbiamo deciso di comunicare i vincitori con una grande affissione di locandine e manifesti – spiega Max Laudadio – perché più persone possibili possano conoscere come va a finire ogni anno questa grande gara ecologica, e magari sentire la voglia di partecipare il prossimo anno. Ne abbiamo parlato con Amsa-Aspem-Econord, i nostri sponsor, e subito hanno deciso di finanziare questa promozione, che è anche un riconoscimento a tutti i concorrenti. Inoltre seguiremo i “Fantastici 5” e i “To be difference” durante la vacanza Delphina Hotels & Resorts; ne uscirà un filmato che raccoglierà ogni momento della gara, dall’iscrizione al premio, e che potrete vedere sui social”.

sponsorweb

Oltre ai turni di gioco dell’8 e 15 aprile a Cuasso al Monte e Porto Ceresio, Spazzatura Kilometrica è stata anche l’occasione per far partecipare tanti bambini a un gioco parallelo a loro dedicato, SK OffRoad Kids, ideato da ValceresioBike su un percorso tracciato ad hoc. Ha vinto la squadra dei “Magic Team” composta da un papà con i suoi tre figli, seguiti dai “Teschi rossi”. A tutti un buono di 50 franchi offerto da Splash & Spa.

Applausi e ringraziamenti per lo straordinario lavoro dei subacquei di GoDiving che si sono immersi nel lago Ceresio riuscendo a liberare i fondali da ben dieci metri cubi di rifiuti di ogni tipo.

Anche le scuole medie dei due virtuosi Comuni di Cuasso al Monte e Porto Ceresio, 180 ragazzi divisi per classi capitanate dai loro professori, sono scese in campo sfidandosi giovedì 28 aprile tra plastica, alluminio, vetro e mozziconi di sigarette abbandonati nei cortili, nei piazzali e nei dintorni delle loro scuole. Con i complimenti del sindaco Jenny Santi e dell’assessore Vito Strippoli, ha vinto la terza D di Cuasso al Monte che festeggerà allo Splash & Spa Tamaro, che ha regalato una giornata di divertimento assicurato nelle sue piscine ai 19 ragazzi e alla loro professoressa di matematica e scienze Anna Caserio.

Spazzatura Kilometrica 2018 chiude la sua settima edizione con 556 persone coinvolte tra concorrenti, scuole, associazioni genitori, Protezioni Civili, Consorzio dei laghi, Alpini, volontari dei Comuni e dell’associazione ON, subacquei, assistenti sulle sponde e tre barche di supporto per la pulizia del lago.

Tra le curiosità delle squadre iscritte, un gruppo che ogni anno arriva da Mantova, due di disabili, “Zuccheri Belli” e “Comunità Il Sorriso”, i rifugiati di “Agrisol”, i ragazzi del centro educativo minorile di Castronno e 60 scout di Busto Arsizio.

Dalle strade sono stati rimossi in totale 378 sacchi condominiali, di cui 228 differenziati e oltre nove chili di mozziconi che corrispondono a circa 31.633 unità, quasi 1 kg di catrame e 0,25 kg circa di nicotina sottratti all’inquinamento, per citare solo due delle tante sostanze tossiche contenute nei mozziconi.

Infine la classifica delle prime cinque squadre:

A Porto Ceresio:
1 – I FANTASTICI 5
2 – DRINKERS
3 – LEPROTTI
4 – BALLAFON
5 – IL SORRISO

A Cuasso al Monte:
1 – TO BE DIFFERENCE
2 – I VACANZIERI
3 – LE REGINE DEL GUANTO
4 – FUCK THE CANCER
5 – ECOLOGISTI INDIGNATI

spazzatura-kilometrica-2018-669691

spazzatura-kilometrica-2018-669692

Lo Show-premiazione